AR 119 / Notizie

di Marco Pietrosanto
Architetto, PhD Sapienza

Le ragioni culturali
La Mostra, promossa dal Dipartimento Professione dell’Ordine degli Architetti di Roma e dalla Casa dell’Architettura, è ideata e curata da O. Carpenzano (Direttore adel Dipartimento Architettura Progetto della Sapienza), A. Giancotti (Presidente della Casa dell’Architettura) e G. M. (Resp. Dipartimento Professione) e coinvolge altre importanti istituzioni1. La Mostra spiega come la Palazzina, fondamentale invenzione del Novecento italiano, abbia avuto un antefatto, il Villino, una folgorante ascesa, divenendo decisiva nella formazione della città contemporanea, e una implacabile crisi. Tale crisi coincide in larga misura con la crisi e il rinnovamento dell’architettura italiana a cavallo del Sessantotto. Il racconto della Mostra utilizza metodologie tendenti a dimostrare la relazione tra il sistema sociale e l’evoluzione dei tessuti urbani, esplorando un arco temporale che va dagli anni Venti (nascita della Palazzina) fino agli anni Settanta.