AR 118 / Rassegna

Dopo un primo semestre trascorso tra l’Europa e il Canada all’insegna della condivisione e dello scambio di idee sul tema “Acqua e Architettura”, vero filo conduttore dell’edizione 2017 di ARCHITECT@WORK, la manifestazione farà ritorno nel nostro Paese il prossimo autunno con due nuove tappe: sarà infatti a Roma e Milano, rispettivamente l’11 e 12 ottobre presso Fiera di Roma e il 29 e 30 novembre presso MiCo - Milano Congressi.

Il BIM - Building Information Modelling - è uno strumento di progettazione sempre più diffuso, che in diversi paesi sta diventando obbligatorio in particolare nel caso di progettazione di edifici pubblici coperti da appalto. Il BIM consente all’intera filiera di costruzione di comunicare con precisione e costanza con le diverse funzioni coinvolte, garantendo a ciascun operatore un costante aggiornamento attraverso l’accesso
Soddisfare le esigenze di una clientela diversificata, sfruttare il proprio know-how ventennale, offrire soluzioni idonee con celerità, strizzare l’occhio alle ultime tendenze senza abbandonare la tradizione. Queste le caratteristiche che fanno di Expo Ceramiche un partner affidabile nel campo dell’arredo bagno e delle pavimentazioni ceramiche. La sede di Guidonia mette a disposizione una vasta gamma di prodotti, dai più classici alle novità di mercato,
La finestra KF500 di Internorm associa design e contenuti tecnologici innovativi, in grado di valorizzare l’architettura garantendo al tempo stesso comfort interno e sicurezza. Si tratta di un sistema a cinque camere con inserto in termoschiuma isolante, proposto in PVC o - su richiesta - in PVC con guscio esterno in alluminio. Il design minimale è garantito inoltre dalla ferramenta I-tec e dal sistema di movimentazione completamente nascosti nel telaio, che consentono di ottenere uno spessore a vista di battente e telaio di soli 90 mm. L’ampia superficie vetrata, permette di massimizzare la luminosità negli ambienti e
Airzone, leader mondiale nelle soluzioni di controllo delle installazioni a livello residenziale e terziario, propone tra le sue applicazioni la zonificazione degli impianti canalizzati, che normalmente non offrono la possibilità di regolare la temperatura in modo indipendente nei singoli ambienti. Attraverso un termostato installato in ogni stanza per il controllo della temperatura, motorizzazioni applicate sull’impianto per gestire il flusso dell’aria e interfacce di comunicazione per gestire il climatizzatore, i sistemi Airzone consentono di regolare la temperatura nei differenti locali spegnendo le zone non utilizzate e
Da oltre 25 anni Palladio crea soluzioni in acciaio per architettura ed edilizia, a partire dai profili sino a sistemi per la produzione di serramenti, facciate e coperture, portoni industriali e sistemi di apertura per porte e finestre. Alle caratteristiche peculiari dell’acciaio - resistenza, durata nel tempo, manutenzione praticamente nulla, resa estetica - i prodotti Palladio aggiungono la sicurezza: i serramenti blindati Palladio® sono testati antieffrazione Classe 5, mentre il sistema di porte e vetrate taglia fuoco FireFight®, per luci fino a 3,60 m in altezza e 2,90 m in larghezza, ha una classe di resistenza al fuoco EI 30 ed EI 60.
Nata a metà del XX secolo dall’incontro di due famiglie francesi specializzate nella vendita e nella distribuzione di mobili contemporanei ispirati dal Bauhaus, così come di progetti di designer famosi quali Pierre Paulin o Marc Berthier, Roche Bobois si è nel tempo distinta nel mercato dell’arredamento di alta gamma per la sua capacità di offrire soluzioni dalle forme originali e in grado di creare ambientazioni suggestive. A Roma,
La pergola Maestro offre a progettisti e utilizzatori ampie possibilità di allestimento degli spazi esterni in ambito residenziale e contract. Alla configurazione principale autoportante in alluminio si affianca la versione addossata a muro, mentre la copertura superiore può essere dotata di telo scorrevole a impacchettamento - brevetto storico di Corradi - o di lamelle orientabili. Il telo, a sua volta, può essere curvo grazie a

AR 118