AR 115 / Rassegna

A un anno dalla sua nascita, Forma - Luxury Living si propone come elemento di novità nel contesto romano, capace al tempo stesso di garantire un solido know-how in materia di interior design e di progettazione. Alla vasta gamma di materiali accuratamente selezionati, che testimoniano l’importanza riposta da Forma - Luxury Living verso i temi della qualità e dell’innovazione tecnologica, si associano la professionalità e la competenza del personale, in grado di comprendere e anticipare

Tutto è partito nel 1976, quando il fondatore del gruppo Gianluigi Marchi ha mosso i primi passi nel settore delle cucine fondando l’omonima azienda e proponendo, qualche anno dopo, il primo modello chiamato Doralice. Da allora sono passati quarant’anni, ma l’impronta è rimasta la medesima. La sensibilità verso le tecniche di lavorazione più raffinate e l’estrema cura nei confronti del dettaglio hanno, infatti, da sempre contraddistinto la Marchi Cucine.

Riunire le eccellenze legate al mondo dell’architettura e del design e soddisfare i desideri della clientela, attraverso un’offerta dinamica e personalizzata. Questa la mission di Luxury Windows Italia, realtà a capo di un network aperto di aziende specializzate nella fornitura di prodotti quali infissi, porte, arredi, scale, finestre, pavimentazioni, sistemi di illuminazione e molto altro.

Nata a Münsingen, nei pressi di Berna, la USM è un’azienda specializzata in sistemi modulari di arredamento. I suoi prodotti sono il riflesso e la prova tangibile della filosofia che da sempre la contraddistingue, ovvero adottare uno schema ben delineato, aperto al cambiamento, alla crescita e alla flessibilità. 

La costante evoluzione dell’interior design induce le realtà imprenditoriali legate al settore a rispondere conformemente, “alzando l’asticella”. Ciò significa garantire soluzioni tanto sostenibili (da un punto di vista economico e ambientale), quanto diversificate rispetto alla tipologia di spazio che si intende arredare e del cliente con cui ci si andrà a interfacciare.